Social
Dimensione Testo

Consigli per la Salute

ESPOSIZIONE AL SOLE

  1. Nei primi giorni di vacanza esporsi al sole gradualmente, le prime ore del mattino e nel tardo pomeriggio, meglio se in movimento.
  2. La foto-protezione mediante indumenti e cappelli è la prima difesa nei confronti delle radiazioni UV (proteggono maggiormente gli indumenti scuri rispetto a quelli chiari).
  3. Applicare filtri e schermi solari ben bilanciati per le radiazioni UVA e UVB, resistenti all’acqua, su tutte le parti del corpo scoperte (comprese labbra, orecchie e dorso dei piedi) subito prima dell’esposizione al sole. Rinnovare l’applicazione ogni 2 ore e dopo bagni e docce.
  4. Utilizzare filtri e schermi solari anche nelle giornate nuvolose.
  5. Scegliere prodotti contenenti schermi solari UVA e UVB (secondo il nuovo metodo internazionale COLIPA — SPF = Fattore di Protezione Solare) in base all’età e fototipo.
  6. Evitare l’esposizione diretta ai raggi solari dei bambini di età inferiore ai 6 mesi.
  7. Evitare esposizioni solari saltuarie e prolungate, soprattutto dalle ore 11.00 alle ore 15.00.
  8. Evitare di esporsi direttamente al sole se si assumono farmaci quali: antinfiammatori orali e locali, antibiotici, farmaci per l’ipertensione arteriosa, farmaci modulatori del ritmo cardiaco, ansiolitici.
  9. Evitare di esporsi direttamente al sole se si è portatori di malattie indotte o aggravate dalla luce come: lupus eritematosi, dermatomiosite, herpes simplex, herpes zoster - varicella, rosacea, fotodermatiti, pemfigo, albinismo, melanomi e neoplasie cutanee.
  10. Evitare di esporre direttamente al sole zone cutanee sottoposte nell’ultimo mese a: trattamenti estetici con laser, peeling chimici, interventi chirurgici (con relative cicatrici).

Quale protezione scegliere